Tag: poste

Già, a quanto pare ci sono nuovi guai per Poste Italiane. I risparmiatori, che al momento del rimborso si vedono dimezzati i rendimenti dei buoni fruttiferi postali, continuano ad agire per vie legali collettive (class action) contro l’istituto. A quanto si legge sul web Federconsumatori Ferrara ha comunicato che i cittadini titolari di buoni fruttiferi […]

Leggi tutto

Poste, lo spread colpisce i clienti ?! Pare proprio di si. E’ quello che si può leggere in un recente articolo apparso sul quotidiano “La Stampa”. A quanto si legge , infatti, “sei miliardi di euro di perdite latenti, che potrebbero potenzialmente riversarsi nelle polizze e nei prodotti assicurativi e d’investimento dei clienti. E’ l’effetto […]

Leggi tutto

Le Poste di nuovo nei guai ? A quanto pare si. A quanto si può leggere sulla stampa, Altroconsumo sottolinea che il nuovo post sui Buoni e Libretti postali “inganna i risparmiatori“. Segnalati all’Antitrust diversi passaggi. Nel mirino l’affermazione “Il capitale cresce nel tempo“. Secondo l’associazione se si tiene conto degli oneri fiscali in molti […]

Leggi tutto

Già, secondo quanto pubblicato su un noto sito finanziario, la nuova normativa Mifid 2 entrata in vigore da Gennaio 2018, ha costretto le Poste a qualche “…….aggiustamento al personale degli uffici, poiché alcuni dipendenti che vendevano prodotti finanziari non avevano i requisiti giusti per operare……. ” . Proseguendo si può leggere “…..alcuni dipendenti fino all’anno scorso adibiti alla consulenza […]

Leggi tutto

Già, proprio così ! Secondo un recente articolo, il Fatto Quotidiano sottolinea come Poste Italiane abbia un “problema” nel settore della consulenza per la vendita dei prodotti assicurativi e finanziari, cioè il comparto più importante dell’azienda. Possiamo leggere, infatti, che <<……Il punto dolente è la nuova normativa europea che sancisce i criteri di professionalità dei venditori di prodotti finanziari fuori e […]

Leggi tutto

Ecco quanto si può leggere recentemente sul web parlando di Poste Italiane : Con l’ulteriore privatizzazione di Poste Spa, prevista per quest’anno, CDP lascia il passo sul controllo del pacchetto di maggioranza, e così verrà meno la garanzia della raccolta che Poste attua attraverso buoni fruttiferi, e quella sui 252 miliardi di depositi, libretti e […]

Leggi tutto