Tag: pagamenti

Due colossi finanziari hanno lanciato SoftPos, una soluzione che permette agli esercenti italiani di utilizzare il proprio smartphone o il tablet per accettare i pagamenti effettuati dai propri clienti.
Scopriamo insieme come funziona.

Leggi tutto

Quando si dispone un bonifico, prima che i soldi spediti arrivino sul conto del beneficiario, possono passare dalle 24 alle 48 ore lavorative in base a dei fattori tecnici che coinvolgono le banche di disponente e beneficiario.
Ma con i bonifici istantanei le cose funzionano diversamente?
Beh scopriamolo insieme…

Leggi tutto

Secondo un recente report del Centro studi di Unimpresa, i prestiti bancari alle imprese non pagati sono pari a…

Leggi tutto

Sembra che quest’estate sia stato raggiunto un accordo significativo per incentivare l’uso dei pagamenti tramite POS e ridurre le commissioni a carico degli esercenti per le transazioni di importo ridotto.

Leggi tutto

Ormai tutti più o meno sappiamo che il codice Iban è un qualcosa che identifica il nostro conto corrente, ma cos’è veramente questo codice e cosa indica?
Beh, scopriamolo insieme.

Leggi tutto

Continua inarrestabile la corsa alla chiusura degli sportelli Bancomat in giro per l’Italia ed in tanti paesi la difficoltà a reperire bancomat sta generando problemi di parcheggio, code agli sportelli e commissioni sempre più esose per il prelievo presso gli sportelli di altri operatori bancari.
Il trend è in crescita ed è irreversibile, perché le chiusure di ATM e Bancomat fanno parte di un percorso pianificato.
Ma dove si vuole arrivare e perché?
Beh scopriamolo insieme.

Leggi tutto

A quanto si legge sulla stampa specializzata, Apple ha confermato che, grazie ad un aggiornamento, gli iPhone diventeranno a tutti gli effetti dei veri e propri Pos in grado di ricevere pagamenti senza bisogno di un apposito apparecchio. Visto che dal 30 giugno tutti i commercianti ed i liberi professionisti devono essere muniti di Pos […]

Leggi tutto

A fine dicembre 2021 vi avevo informato che dal 1° gennaio 2022 la soglia di ammissibilità dei pagamenti in contanti sarebbe stata ridotta a 999,99 euro.
Ma a quanto pare, con un bel dietro front il governo ha già rivisto le regole. Capiamo di che si tratta…

Leggi tutto

Con l’attuazione di una direttiva Europea e con un decreto dell’8 ottobre scorso, crescono gli enti che possono accedere ai nostri dati personali ed ai dati dei nostri conti correnti per fare delle indagini.
Capiamo bene come e perché…

Leggi tutto

Uno dei dichiarati intenti del Governo Draghi, lo sappiamo, è quello di combattere l’evasione fiscale.
Ed una delle vie imboccate per combatterla è quella di ridurre il più possibile l’uso del contante, anche se diversi studi economici hanno rilevato che i limiti all’uso del contante da soli non bastano per una efficace lotta all’evasione.

Comunque sia dal prossimo 1° gennaio 2022 viene ridotta la soglia di ammissibilità dei pagamenti in contanti e vengono modificate le sanzioni per chi non rispetta le regole.
Ovviamente, le nuove regole avranno un impatto anche sull’utilizzo del conto corrente di ciascuno di noi.
Capiamo meglio di che si tratta…

Leggi tutto