Tag: inps

Dai ammettilo, forse qualche volta lo ha pensato anche tu di mettere i tuoi soldi “sotto il materasso”. Dal canto mio, lavorando in finanza da un bel pezzo, mi è capitato spesso di sentir dire ai risparmiatori italiani “li metto sotto il materasso” così sono sicuri e non perdo. Quel “sotto il materasso” a volte […]

Leggi tutto

Nei giorni scorsi ho inviato, a tutti coloro che si affidano a me, la notizia secondo cui alcune banche italiane potrebbero iniziare ad applicare i tassi negativi sul conto corrente. Ed in seguito al mio messaggio un ragazzo giovane mi ha risposto stupito “ma cosa vuol dire i tassi negativi?”. Beh sinceramente la sua domanda […]

Leggi tutto

Intesa Sanpaolo, al contrario di quanto annunciato da altri operatori del settore, non applicherà i tassi negativi sui conti correnti. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la […]

Leggi tutto

Lavori in un azienda con oltre 50 dipendenti? Dovresti sapere alcune cose, visto che un domani anche il tuo Tfr potrebbe essere a rischio… Infatti, circa 3,3 milioni di lavoratori che nei prossimi anni matureranno il diritto alla pensione, potrebbero trovarsi l’amara sorpresa di dover “aspettare” (non si sa quanto tempo) per avere la propria […]

Leggi tutto

Il mondo finanziario di oggi…. Se non ti affidi ad un professionista, pensi di poter gestire da solo il cambiamento ? Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume […]

Leggi tutto

Pensioni, un massacro il “ricalcolo” da Aprile 2019 ! Il governo sta dando ben poco risalto alla notizia per cui, da aprile prossimo, le pensioni superiori a 1.521,00 euro lordi mensili subiranno un “ricalcolo”. La misura riguarderà le tasche di 5,5 milioni di pensionati, durerà un triennio, ma avrà un impatto per circa 10 miliardi […]

Leggi tutto

Un recente articolo de “Il Corriere” ci ricorda che “….la tenuta del sistema pensionistico italiano è garantita da tasse e deficit pubblico, necessari a colmare il disavanza lasciato da contributi insufficienti…..”. Già, perché il sistema previdenziale Inps è un sistema a ripartizione che si basa sull’idea di “mutalità generazionale”, ovvero chi è in pensione è pagato […]

Leggi tutto