Tag: fisco

A tanti sarà capitato di aprire un conto corrente cointestato, ovvero intestato a più persone, come ad es. moglie e marito, tra fratelli o sorelle, o tra genitori e figli.
Ma quando si vuole chiudere il conto cointestato che succede?
L’importo deve essere diviso in parti uguali tra gli intestatari? Quali sono i loro diritti?
La risposta può sembrare semplice, ma non è così scontata come immaginate.
Scopriamola quindi insieme…

Leggi tutto

Da quanto si può leggere sulla stampa specializzata, una recente indagine demolisce il mito per cui di fronte al Fisco tutti noi siamo chiamati a pagare in proporzione al nostro reddito ed i più ricchi, quindi, pagano di più. I dati emersi, infatti, indicano che, in maniera perfettamente legale, i più ricchi d’America possono pagare […]

Leggi tutto

Il fisco è a caccia di evasori con un algoritmo che effettua controlli incrociati sui conti, le bollette, le spese di casa, le spese sanitarie ed altro. Come funzionerà? Beh Scopriamolo insieme. Metto qui sotto il video in cui spiego tutto, ma più sotto, per chi lo preferisce, c’è anche il classico nero su bianco… […]

Leggi tutto

A quanto si legge sulla stampa specializzata, Apple ha confermato che, grazie ad un aggiornamento, gli iPhone diventeranno a tutti gli effetti dei veri e propri Pos in grado di ricevere pagamenti senza bisogno di un apposito apparecchio. Visto che dal 30 giugno tutti i commercianti ed i liberi professionisti devono essere muniti di Pos […]

Leggi tutto

Secondo una nota di Federcontribuenti il 40% della popolazione italiana versa oltre il 90% del monte tasse, locali e nazionali, mentre il 60% non le paga proprio.
E non solo, quel 60% che non paga le tasse è anche totalmente a carico della collettività.
Capiamo meglio di che si tratta…

Leggi tutto

Uno dei dichiarati intenti del Governo Draghi, lo sappiamo, è quello di combattere l’evasione fiscale.
Ed una delle vie imboccate per combatterla è quella di ridurre il più possibile l’uso del contante, anche se diversi studi economici hanno rilevato che i limiti all’uso del contante da soli non bastano per una efficace lotta all’evasione.

Comunque sia dal prossimo 1° gennaio 2022 viene ridotta la soglia di ammissibilità dei pagamenti in contanti e vengono modificate le sanzioni per chi non rispetta le regole.
Ovviamente, le nuove regole avranno un impatto anche sull’utilizzo del conto corrente di ciascuno di noi.
Capiamo meglio di che si tratta…

Leggi tutto