Nell’articolo del 22/03/2016 di Libero leggiamo :<<………quello che è certo è lo scricchiolio di un settore, quello appunto delle Bcc, che non se la passa affatto bene…….. L’allarme della vigilanza : il 16% del comparto è fragile e fatica a rispettare i requisiti patrimoniali……..>>.

Leggi tutto

23/03/2016 Via libera dell’Aula della Camera alla fiducia posta dal governo sul decreto banche che contiene, tra l’altro, la riforma del credito cooperativo e la garanzia dello Stato sulle sofferenze. I voti a favore sono stati 351 e 180 i voti contrari. In sede di dichiarazioni di voto a esprimersi a favore della fiducia al […]

Leggi tutto

23.03.2016 La normativa attuale, in tema di successioni, prevede una franchigia di 1 milione di euro per erede, coniuge o parenti in linea diretta. Ovvero sul valore di un migliore di eredità ad erede non si pagano tasse. Per le eccedenze rispetto al milione, invece, c’è una imposizione fiscale del 4% per i parenti in linea diretta […]

Leggi tutto

16 marzo 2016 NEW YORK (WSI) – Un nuovo rapporto di Citibank rivela un dato che risulta ancora più preoccupante del nuovo record raggiunto dai livelli di debito pubblico mondiale. Le passate generazioni ci hanno lasciato in eredità un buco di bilancio del sistema pensionistico enorme, che si attesta a 78 mila miliardi di dollari nei venti paesi […]

Leggi tutto

Banche italiane sempre e ancora sotto i riflettori. Un nuovo alert arriva dalla stessa Bankitalia, per bocca del capo della vigilanza Carmelo Barbagallo, che afferma che nel settore del credito cooperativo ci sono circa cinquanta banche di credito cooperativo (o BCC) più fragili, “un numero non marginale”, che rischiano di scatenare nuove tensioni finanziarie. Così […]

Leggi tutto

Assicurazioni Vita a capitale garantito, sono davvero garantite ?! Nell’epoca dei tassi zero e grossi rischi derivanti dal possibile fallimento della propria banca, molti italiani si stanno rifugiando nel “capitale garantito” di diversi prodotti assicurativi del ramo vita. Ma proprio per i tassi zero, diversi gruppi assicurativi attivi nel ramo vita potrebbero risultare insolvibili ! Questa è quello che […]

Leggi tutto

La recente storia ci ha mostrato la triste verità: chi opera da dipendente bancario è in conflitto di interessi nel dare consigli ai risparmiatori ( si veda al riguardo lo scioccante articolo http://www.repubblica.it/economia/2015/12/12/news/_ho_luigi_sulla_coscienza_ma_l_ordine_di_mentire_ci_arrivava_dalla_banca_-129285719/ ) Non dimentichiamo, infatti, che i dipendenti ricevono dalle banche stipendio, ordini di scuderia e badget, ovvero quanto e cosa vendere ai risparmiatori…….Nell’interesse […]

Leggi tutto

 Educazione finanziaria fondamentale per capire cosa si firma 15/03/2016 – Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, nel corso di un incontro con gli studenti di un liceo di Roma afferma: “se qualcuno ha venduto i bond subordinati (delle 4 banche ndr) come sicurissimi allora c’è stato un illecito” Forse se lo dice lui dovete crederci !! L’educazione […]

Leggi tutto