Secondo una nota di Federcontribuenti il 40% della popolazione italiana versa oltre il 90% del monte tasse, locali e nazionali, mentre il 60% non le paga proprio.
E non solo, quel 60% che non paga le tasse è anche totalmente a carico della collettività.
Capiamo meglio di che si tratta…

Leggi tutto

Oggi oramai lo hanno capito praticamente tutti: le prospettive pensionistiche delle generazioni più giovani, ma anche quelle “intermedie” non sono sicuramente rosee.
Ma invece di maturare la consapevolezza che esiste un cambiamento inevitabile a cui si può porre rimedio, in Italia si diffonde il pessimismo legato alla giusta percezione che non si avrà più la pensione statale o che questa sarà da fame.

Ma piuttosto che piangerci addosso e restare immobili, non ha più senso chiederci se esiste un’arma che potremmo utilizzare per evitare sorprese al momento del nostro pensionamento?
La risposta è assolutamente si ed è stata definita da Einstein l’ottava meraviglia del mondo..
Capiamo insieme di che si tratta.

Leggi tutto

Uno dei dichiarati intenti del Governo Draghi, lo sappiamo, è quello di combattere l’evasione fiscale.
Ed una delle vie imboccate per combatterla è quella di ridurre il più possibile l’uso del contante, anche se diversi studi economici hanno rilevato che i limiti all’uso del contante da soli non bastano per una efficace lotta all’evasione.

Comunque sia dal prossimo 1° gennaio 2022 viene ridotta la soglia di ammissibilità dei pagamenti in contanti e vengono modificate le sanzioni per chi non rispetta le regole.
Ovviamente, le nuove regole avranno un impatto anche sull’utilizzo del conto corrente di ciascuno di noi.
Capiamo meglio di che si tratta…

Leggi tutto

Quando una persona muore, tutti i suoi averi cadono in successione, cioè finiscono in quella procedura giuridica con cui si trasferisce il suo patrimonio agli eredi.
Questo ovviamente comprende anche tutto quello che ha in banca, sia che siano soldi liquidi sul conto sia che siano investimenti finanziari.

Questo vuol dire che la banca, per imposizioni di legge, blocca tutto e solo dopo aver ricevuto dagli eredi copia della dichiarazione di successione potrà liquidare a ciascun erede la quota a lui spettante.
E la ripartizione tra gli eredi avviene secondo le regole legali della cosiddetta successione.

Un genitore, però, potrebbe voler dividere i propri averi secondo ciò che lui stesso ritiene più saggio e conveniente per gli eredi.
E così, ad esempio, potrebbe riservare una quota maggiore ad un figlio più bisognoso degli altri o portatore di qualche disabilità.
Oppure ancora potrebbe voler lasciare una quota dei suoi beni ad una persona non prevista dalla legge successoria, magari anche all’amante.
Ma si può fare? Come evitare che i nostri beni vadano a tutti i nostri eredi?
Capiamolo insieme…

Leggi tutto

Risparmiare è importantissimo.
Le motivazioni per farlo possono essere diverse per ognuno di no.
C’è chi lo deve fare per comprare una macchina nuova in futuro, c’è chi lo deve fare per comprare casa o chi lo deve fare per assicurarsi un bel gruzzoletto per quando andrà in pensione, c’è chi lo deve fare anche per tutti i motivi che vi ho detto fino ad ora.
Le motivazioni personali per farlo, alla fine dei conti, non sono così rilevanti, perchè l’importante è risparmiare.

Ma gestire al meglio le proprie finanze e stabilire un budget mensile di risparmio può essere impegnativo e difficile.
Perchè un mese potremmo essere tentati dal cellulare nuovo, un altro ci può essere quella cena con gli amici in più, un altro una bolletta imprevista.
Per risparmiare in maniera più metodica, un buon punto di partenza per tutti noi può essere quella di usare la strategia del 50-30-20.
Capiamo insieme di cosa si tratta.

Leggi tutto

La donazione è un atto pubblico con cui un persona (il donante) trasferisce ad un’altra persona (il donatario) un proprio bene per spirito di liberalità e cioè senza voler nulla in cambio.
E’ un atto utilizzato spesso per dividere i patrimoni familiari, ma è un atto con alcune controindicazioni.
Capiamo bene perché…

Leggi tutto

Quando due persone decidono di sposarsi sicuramente lo fanno con l’intenzione che il matrimonio sia solido e duraturo.
Nella realtà poi, le cose non vanno sempre come le abbiamo immaginate e può accadere che uno dei due coniugi possa tradire l’altro oppure che lo facciano a vicenda.
Ed il tradimento costituisce una violazione dei doveri del matrimonio imposti dal codice civile, violazione che ha delle conseguenze legali.
Capiamo insieme quali…

Leggi tutto

Negli Usa, una nuova proposta di legge ha acceso i dibattiti politici sulla disuguaglianza. Nello specifico c’è al vaglio l’ipotesi di una tassa riservata ai possessori di patrimoni pari o superiori al miliardo di dollari o i cui redditi abbiano raggiunto i 100 milioni l’anno nell’ultimo triennio. Nel corso di un dibattito pubblico, pare che […]

Leggi tutto