Questi tempi di pandemia stanno accelerando un processo che in realtà è iniziato alcuni anni fa. Tante banche, sia di livello nazionale, che piccole banche locali, stanno ripetutamente chiudendo filiali.

Capiamo insieme di che si tratta. Ti metto qui il video in cui ti spiego tutto, ma, se preferisci, sotto ti metto anche il classico nero su bianco.

Buona visione o buona lettura.

Io vivo in un territorio che anche considerando 4 comuni diversi come Cattolica, Gabicce, S.Giovanni e Misano Adriatico non arriva a 10km quadrati. In questo piccola area negli ultimi anni hanno chiuso ben 8 filiali bancarie.

Le chiusure anche da noi hanno riguardato banche nazionali, ma anche piccole e note banche locali ed altri ne arriveranno a breve.

Ma che succede ai clienti delle banche in questi casi ?

Beh i disservizi sono tanti e non solo per i clienti delle filiali chiuse, ma anche per tanti altri clienti della stessa banca.

In alcuni casi, infatti, la chiusura ha visto “parcheggiare” i clienti su una filiale in un altra città. E in questo caso, per chi era abituato ad avere la banca vicino a casa, il disagio di fare anche solo 5 km in macchina diventa importante.

In altri casi, invece, i clienti sono stati solamente “dirottati” su un’altra filiale della stessa banca nella stessa città. In questa caso il disagio riguarda anche i clienti della filiale “ospitante”. In questa filiale “sopravvissuta” infatti, a fronte della stessa struttura, dello stesso numero di sportelli e circa dello stesso personale, arrivano flussi doppi di persone.

Immaginate voi le file interminabili per ogni operazione, per chiedere informazioni o anche solo per parlare al telefono con qualcuno…

Io, tutte le mattine per arrivare nel mio ufficio passo di fronte ad una nota banca locale in cui sono stati “ospitati” i clienti di una filiale chiusa recentemente e tutte le mattine c’è la fila di gente fuori dai locali ad aspettare….peggio che andare alla coop.

Ma amico o amica all’ascolto non disperare, devi sapere, che puoi farti assistere da un tuo private banker, un professionista finanziario e bancario con cui puoi fissare un appuntamento in un orario a te comodo chiamandolo direttamente sul cellulare.

Niente file e perdite di tempo.

E ti dirò di più, se non hai tempo o non vuoi uscire per timore della pandemia, il private banker è autorizzato per legge ad uscire dai locali della banca, per cui può raggiungerti lui in azienda, in ufficio o anche comodamente a casa tua di fronte ad un caffè.

E ti dirò ancora di più, se ami la tecnologia e non vivi vicino al tuo banker, puoi fissare con lui una call via skipe o zoom ed effettuare le operazioni da te richieste tramite i canali elettronici a distanza.

Figo no?

Beh a questo punto non ti resta che contattarmi, perché anche per oggi è tutto, quindi non fare lo struzzo, iscriviti al canale ed alla prossima !!

Trovi i miei vari canali e contatti cliccando QUI .

Ti suggerisco anche la lettura/visione di :

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

fideuram #fideuramrimini #riccione #rimini #cattolica #gabiccemare #morcianodiromagna #consulentefinanziario #consulenzafinanziaria #privatebanker #mercatofinanziario #mercati #finanza #economia #risparmio #investimenti #christianfranchini #nonfarelostruzzo #contocorrente #banca #banche #filiale #filiali #sportello #cassa #contanti #cash #versamento