Nei prossimi giorni partirà il Btp Futura, ma cos’è e quali sono le sue caratteristiche?

Innanzi tutto questo è un titolo Titolo del Debito Pubblico dello Stato Italiano, emissione che interamente dedicata a finanziare le spese previste dagli ultimi provvedimenti varati dal Governo per affrontare l’emergenza da Covid-19.

Nella sostanza questa emissione servirà per finanziare i vari sostegni a redditi e lavoro, per il rafforzamento del sistema sanitario e per le misure di rilancio dell’economia del Paese

Il titolo é riservato alle famiglie italiane, avrà una durata di 10 anni ed avrà un flusso di rendimento cedolare definito step-up, cioè crescente nel tempo.

In pratica il tasso sarà fisso per i primi 4 anni, aumenterà una prima volta per i successivi 3 anni e una seconda volta per gli ultimi 3 anni di vita del titolo prima della scadenza.

BTP Futura prevede anche un premio fedeltà corrisposto soltanto a chi acquisterà il titolo nei giorni di emissione e lo deterrà fino a scadenza.

Questo premio avrà un valore minimo garantito pari all’1% del capitale investito, ma potrà aumentare fino ad un massimo del 3%, sulla base della media del tasso di crescita annuo del PIL nominale dell’Italia per i prossimi 10 anni.

Per ogni confronto trovi i miei vari canali e contatti QUI .

Come sempre, ti segnalo anche altre letture interessanti :

Btp futura

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

fideuram #fideuramrimini #riccione #rimini #cattolica #gabiccemare #morcianodiromagna #consulentefinanziario #consulenzafinanziaria #privatebanker #mercatofinanziario #mercati #finanza #economia #risparmio #investimenti #christianfranchini #nonfarelostruzzo #capitalegarantito #btp #btpfutura #titolodistato #titolidistato