Già, si torna ancora una volta a parlare di banche.

In Italia, infatti, ci sarebbero 10 piccole banche in difficoltà. E con esse sarebbero a rischio i risparmi di tantissimi italiani.

Il noto giornale finanziario Milano Finanza ha recentemente pubblicato un articolo in cui si evidenzia come siano emerse importanti criticità per dieci piccole banche italiane.

Banca d’Italia, però, (forse per evitare la fuga de risparmiatori) non ha fornito i nomi delle 10 piccole banche.

Ma ti ricordi che c’è il Bail-In?

Il bail-in, entrato in vigore nel 2016, è quella legge europea che impone ad azionisti, a obbligazionisti ed eventualmente ai correntisti di rispondere del fallimento della banca a cui hanno dato fiducia.

Ricorderanno sicuramente bene la legge i clienti di Banca Marche, Banca Popolare dell’Etruria, Cassa di Risparmio di Chieti, Cassa di Risparmio di Ferrara, Popolare di Vicenza e Veneto banca……

Ebbene quella legge è ancora in vigore. Non dimenticarlo.

La storia si ripete?

Mah, la storia si ripete se le persone non imparano dagli sbagli del passato e agiscono per cambiare il loro futuro…..

Anche i topi abbandonano la nave prima che affondi…..tu hai agito e scelto di affidarti ad una banca solida o preferisci aspettare magari che sia troppo tardi ?

Beh se stai ancora aspettando, chiamami !!

Sul tema suggerisco la lettura di :

10 piccole banche a rischio

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

#riccione #rimini #cattolica #gabiccemare #sangiovanniinmarignano #morcianodiromagna #misanoadriatico #consulentefinanziario #consulenzafinanziaria #consulentefinanziarioriccione #consulentefinanziariorimini #consulentefinanziariocattolica #educazionefinanziaria #mercati #finanzacomportamentale #finanza #risparmio #investimenti #bail-in #bancheindifficoltà