L´ IRRIDUCIBILE TESTONE
Ovvero, una storia di ordinaria follia.

E poi una mattina arriva lui.
Uno che conosci e che di cuore vorresti aiutare.
Si perché di “botte” ne ha già prese abbastanza.
Parmalat, Argentina, obbligazioni ex banca Marche, azioni di una banca locale….


Ma lui, nonostante le “lezioni” prese, si ostina a non voler capire che il mondo è cambiato. E che, come diceva il ben più saggio di me Einstein, “Non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che l’ha generato”.

E allora provi e riprovi a fargli capire dei concetti importanti. Perché lo vuoi aiutare proprio!

Ma lui resta immutabile sul suo storico, unico e controproducente interrogativo “…si ma quanto mi rende? Perché io voglio almeno il 3%….ma senza rischi !!”

E quindi tu, dopo 3 ore che è con te in ufficio, ti arrendi alla sua ostinazione e smetti di spiegare…

E lo saluti dicendo “Mi dispiace, non posso aiutare chi non lo vuole. In una delle tue solite banche, quelle che ti hanno consigliato tanto bene in questi anni, forse hanno quello che cerchi. Ti auguro tutto il meglio per te!”

Consiglio anche la lettura di :

aiutare un testone

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.