Gli italiani sono somari, ma non lo ammettono !

In base ad un recente studio Consob, gli italiani sono ancora rimandati in finanza.

Il maialino salvadanaio degli italiani è ancora pieno, cioè risparmiano, ma le loro scelte in campo finanziario sono ancora prese nel segno di una scarsa conoscenza anche dei concetti base della finanza.

E’ questa la realtà sottolineata dal rapporto Consob sulle scelte di investimento delle famiglie italiane per il 2018.

Solo il 50% degli intervistati ha dichiarato di comprendere il significato di nozioni di base come inflazione, relazione rischio/rendimento, diversificazione, mutui e interesse composto.

I dati – sottolinea ancora lo studio – mostrano poi un disallineamento fra conoscenze finanziarie reali e conoscenze percepite, che interessa circa il 30% degli intervistati. 

Cioè il 30% delle persone pensa di conoscere la finanza molto più di quanto non sia in realtà. E questo direi che è molto pericoloso…….

Nulla di nuovo, comunque, gli italiani non sanno tanto di finanza, ma credono di sapere. E come sempre, il massimo esperto di finanza lo trovo al bar !

Sarà per questi motivi che tanti italiani hanno perso i loro risparmi tra Tiscali, Parmalat, Argentina, banche “fallite”, azioni di banca locali e chi più ne ha più ne metta ?

Per avere un supporto specializzato nelle gestione del tuo patrimonio, non esitare a contattarmi !

Si veda anche


Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.