Banche richiamate “all’ordine” …..Di nuovo !!

Già perché sono sempre gli stessi del luglio 2017 e del 2015 gli operatori finanziari “pizzicati” con le mani nel vasetto della marmellata…..

Ma spieghiamoci meglio, se no non ci capiamo…..

Nel luglio 2017 il noto sito di indagini finanziarie Frontiera Efficiente aveva postato su Facebook un “richiamo” ai consulenti di banche Mediolanum, Banca Generali e Azimut per verità non dette ai loro clienti. In particolare sulle commissioni di performance.

Già lo aveva fatto l’Espresso nel 2015. Ma cosa sono queste commissioni ? 

Le commissioni di performance vengono addebitate agli investitori in seguito a buone performance. L’idea alla base è semplice: se l’investimento va bene e “guadagna”, allora parte del guadagno resta al gestore come premio per la sua bravura.

E fin qui nulla di male, se sei più bravo è anche giusto che ti paghi di più degli altri. Se non che modi di conteggio o calcolo “creativi” possono vedere il risparmiatore pagare anche quando non guadagna nulla.

E era stato proprio per questo motivo che le società citate sopra erano state “richiamate” nel luglio 2017 e prima nel 2015.

Dopo tanti richiami si saranno ravvedute verrebbe da pensare…..seeeeee come no !!

I soliti nomi sono ancora una volta “richiamati” da Frontiera Efficiente che commenta in modo colorito e senza mezzi termini !

E non c’è che da dargli ragione. Oltre ad una pratica vietata dalla normativa, è un vero e proprio inc….. i risparmiatori italiani !

Per i richiami precedenti si veda :

Post citato al link https://www.facebook.com/348635688565368/posts/2095786390516947/ .

bad bank, banche ladrone
frontiera efficiente richiama Azimut, Banca Generali e Banca Mediolanum 05.12.2018

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.