Già, secondo quanto pubblicato su un noto sito finanziario, la nuova normativa Mifid 2 entrata in vigore da Gennaio 2018, ha costretto le Poste a qualche “…….aggiustamento al personale degli uffici, poiché alcuni dipendenti che vendevano prodotti finanziari non avevano i requisiti giusti per operare……. ” .

Proseguendo si può leggere “…..alcuni dipendenti fino all’anno scorso adibiti alla consulenza finanziaria, oggi non possono più operare in seguito all’entrata in vigore della Mifid 2…….”.

EHHHHH ?!?

Cioè fine al 31/12 c’erano operatori delle Poste che elargivano consigli sul risparmio e vendevano prodotti finanziari ad ignari clienti pur non avendone i requisiti (professionali) per farlo !? E solo ora tutto questo viene riconosciuto !?

Beh mi pare giusto!! Poi ci si stupisce di come tanti risparmiatori italiani abbiano già perso tanti soldi !? Tanto varrebbe chiedere consigli su come gestire i risparmi dal parrucchiere, al bar o dal macellaio !!

Al riguardo si suggerisce anche la lettura di : Poste Italiane: solo l’11% dei dipendenti ha una formazione specifica e può fare consulenza al risparmiatore !?!?

Articolo completo al link Le Poste tagliano cf: con MiFID 2, già 3 uffici lombardi senza consulenti. A rischio altre 8 sedi.

Poste

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.